Vendite, ormai tra bici e auto c’è un abisso

8 Mag

Nel 2011 il sorpasso: le bici superano le auto nelle vendite. Solo 2.000 veicoli di scarto, ma il dato è lo stesso estremamente significativo, visto che sul mercato l’ultima supremazia a pedali risaliva agli anni ’50.

Nel 2012, l’allungo: macchine e biciclette sono ora separate da un  abisso.  1.402.089 le immatricolazioni di nuove auto, 1.606.014 le biciclette vendute sul mercato italiano. A conti fatti oltre 200mila pezzi in più, nonostante il comparto “due ruote” abbia fatto segnare una flessione dell’8,2% rispetto all’anno precedente.

Secondo Ancma (la Confindustria di settore) le trekking o city bike sono le più richieste (32%), seguite dalle mountain bike (30%), le bici da bambino (18%), le classiche (10%), quelle da corsa (7%) e le elettriche (3%). Significativo il progresso delle biciclette a pedalata assistita, che hanno segnato un incremento di vendite del 9,5% rispetto al 2011.

Che dire: non sono affatto sorpresa dal fatto che nel 2012 si siano vendute  200mila bici in più rispetto alle auto. Piuttosto sono sorpresa dal fatto che ancora si vendano 1,4 milioni di macchine.

8 Risposte to “Vendite, ormai tra bici e auto c’è un abisso”

  1. Annalisa 8 maggio 2013 a 12:14 #

    E secondo me la bolla deve ancora scoppiare, aspettiamo che raggiungano l’età patentabile o i vent’anni tutti gli adolescenti di adesso, che con gli amici non vanno certo ai concerti o al fiume o “a bere il caffè a Genova” (ahhh i puzzolenti e spreconi ’80s e ’90s), ma preferiscono condividerci status FB e ascoltare rap dal telefonino sotto i portici del paese.

    Spetta, spetta che la bolla deve ancora scoppiare😉

  2. ilariasesana 8 maggio 2013 a 12:57 #

    L’ha ribloggato su Sbarrati.

  3. Marco 16 maggio 2013 a 15:54 #

    E non si contano le vecchie bici rimesse in strada! Un’auto dopo diec’anni è morta. Una bici con un paio di pezzi nuovi non conta come “nuova immatricolazione” ma torna a funzionare

    • lorenzo80 23 maggio 2013 a 08:36 #

      Brillante osservazione!🙂

  4. Giovanni Frazese 27 maggio 2013 a 18:33 #

    Direi che bisogna anche considerare gli incentivi dell’auto degli ultimi anni, ormai hanno tutti l’auto nuova o quasi, ovvio che togliendo gli incentivi le vendite sarebbero calate comunque (e l’auto chi voleva l’aveva già comperata), meglio aspettare ancora qualche anno per “cantare vittoria”. Piuttosto che occorrerebbe valutare la presenza numerica in strada di auto e bici, si capirebbe quanta gente usa la bici al posto dell’auto come faceva un tempo (sicuramente di più). Sarebbe anche triste se, ma non credo sia così, molti comperassero le bici per poi non usarle, valutiamo quidni l’utilizzo, non solo le vendite🙂

  5. Pierfrancesco Lippi 3 giugno 2013 a 13:58 #

    E invece di esserne felici, invece di apprezzare che finalmente si comincia a tornare ad una mobilità “sana”, tra i primi a lamentarsi c’è il Sig.r Pierluigi Bonora, presidente dell’Associazione per una mobilità equa e responsabile… interessante l’intervista riportata da Metronews al link: http://www.metronews.it/master.php?pagina=notizia.php&id_notizia=13736

Trackbacks/Pingbacks

  1. Vendite, ormai tra bici e auto c'è un ab... - 8 maggio 2013

    […] Nel 2011 il sorpasso: le bici superano le auto nelle vendite. Solo 2.000 veicoli di scarto, ma il dato è lo stesso estremamente significativo, visto che sul mercato l'ultima supremazia a pedali ris…  […]

  2. un ponte per | ammennicolidipensiero - 8 maggio 2013

    […] da più tempo, meglio, e con indiscutibilmente maggiore efficacia rispetto a me, come ad esempio lei o lui – ubi maior. Vivo in un contesto territoriale, quello di Milano e del suo intorno, che […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: