Come si convince l’automobilista coatto a parcheggiare correttamente l’auto

22 Dic

Per prima cosa procuratevi dei cuscinetti a sfera, anche vecchi. Vanno bene sia quelli della serie sterzo che quelli dei vecchi movimenti centrali a chiavelle. Fatto? Si estraggono quattro sfere e ci si avvicina all’auto. Si svita il tappuccio della valvola della ruota, si infila una sfera sotto il tappuccio e si riavvita il tappuccio stesso a metà. Fatto?

Bene. Il buon esito dell’operazione sarà confermato dal sibilo, paragonabile al soffio della pentola a vapore, che segnala che l’aria sta uscendo e che il vostro ragionamento sulla necessità di non lasciare la macchina parcheggiata come capita inizia a fare effetto. A questo punto si ripetono i vari passaggi con le altre tre ruote. Fatto?

Adesso potete anche andar via, consapevoli che il vostro discorso sarà arrivato dritto dritto alle orecchie dell’interessato-

6 Risposte to “Come si convince l’automobilista coatto a parcheggiare correttamente l’auto”

  1. zuzimat 22 dicembre 2012 a 17:27 #

    quante volte questa tentazione!!!!

  2. mazzetta 23 dicembre 2012 a 11:48 #

    i francesi che lanciarono l’iniziativa “sgonfia il suv” suggerivano più prosaici e reperibili sassolini, il brecciolino che si trova ai bordi delle strade ad esempio va benissimo

  3. alessandro ciapanna 24 dicembre 2012 a 00:57 #

    Sara’, ma secondo me sopravvaluti la capacita’ dell’automobilista medio di associare causa ed effetto. Purtroppo…

  4. ko 28 gennaio 2013 a 19:55 #

    si convincono con i complimenti: “BEL PARCHEGGIO” http://i49.tinypic.com/2prb62q.jpg http://i48.tinypic.com/10h3onm.jpg

  5. Pippo 18 febbraio 2013 a 19:27 #

    Si tratta di danneggiamento colposo…
    e poi il danno è maggiore del fastidio arrecato e non educa proprio nessuno.

  6. Pierfrancesco Lippi 3 giugno 2013 a 15:00 #

    … questo x me rimane uno dei metodi migliori http://s20.postimg.org/vk2g5j719/8153_4654636693764_1672497989_n.jpg … visto l’ignoranza (xchè chi parcheggia in una certa maniera lo fa specialmente in quanto ignora il fatto che ci siano e il perchè delle leggi del codice della strada e il fastidio arrecato al suo prossimo) il 90 % delle volte non è in grado di percepire che purtroppo non è valida, che difficilmente un vigile urbano sarà passato di lì e gli avrà fatto una multa in quanto sempre impegnati in ben altre e gravose occupazioni, e nel frattempo sarà stato colpito da gastrite, avrà cambiato dalle 5-6 volte colore e sarà andato molto vicino ad ictus-infarto miocardico !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: